Attraversando Battiato, il nuovo podcast firmato “igeneticamentemortificati”

Il nuovo podcast firmato “igeneticamentemortificati”.

 

 

Esattamente un anno fa, Franco Battiato sceglieva un’altra dimensione…

Non è una novità per questa compagnia, occuparsi di Franco Battiato. La verità è che la vita è fatta di scoperte, ma anche e sopratutto di ricerche. Io, siciliano: ho dis-conosciuto Battiato per quasi 30 anni. Per me era quello della “Cura” che ovviamente catalogavo come l’ennesima, seppur bella, canzone d’amore.

Poi una sera d’agosto del 2016  a Viagrande (CT) quasi per caso, insieme ad una moltitudine di persone (il concerto era gratuito), l’ho visto dal vivo. E’ stata una delle scoperte più appassionanti della mia giovane esistenza, ho iniziato come si fa di solito ad “affezionarmi” ad alcuni brani, probabilmente quelli più conosciuti e poi pian piano ho allargato la mia soglia di conoscenza. Non è solo una questione di parole e ovviamente di sorprese musicali, ma sostenzialmente è stato un “ritorno”, un “fare pace”, con una o più parti di me che non potevo tagliare di netto o riporre in cantina dimenticandomi della fortuna e del privilegio che avevo avuto ad esserne dotato. Franco mi ha letteralmente parlato e accompagnato per delle vie di cui ignoravo l’esistenza ma che sostenzialmente mi appartenevano da sempre.

 

Questo e molto altro, mi ha spinto a postare un brano al giorno del cantautore siciliano, per un anno intero ed è stato uno spettacolo potermi trovare di fronte a canzoni che non avevo mai sentito, ma che ora sono pilastri del mio modo di essere.

Devo molto a Franco Battiato, perciò ho deciso di scegliere 49 brani, per 49 settimane (non un numero a caso) e di farne un podcast. Con curiosità, considerazioni e ospiti con cui poter scambiare anche solo frammenti di esperienze dovuti direttamente o indirettamente a Franco.

A partire dal 18 Maggio tutti i mercoledì, l’Argante e la sezione del nostro sito dedicata ai podcast ospiterà: Attraversando Battiato scritto e realizzato insieme a Serena Politi.

Per ascoltare l’episodio basta cliccare qui.

 

Marco Giavatto

 

 

 

Potrebbero interessarvi:

No time, No space Maestro! Sono solo 76 anni. Auguri a Franco Battiato! (Articolo sull’Argante)

L’Argante #31 || Franco Battiato, un (imperituro) centro di gravità permanente (Per il Lunedì dell’Argante)

 

Articolo creato 33

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto