25 Marzo 1945 – Al teatro San Carlo di Napoli, debuttava “Napoli Milionaria”

Eduardo De Filippo e Regina Bianchi, Napoli Milionaria, serie Rai, 1962

La prima versione di questa meravigliosa commedia andò in scena il 25 Marzo di 76 anni fa. Nella città di Napoli la guerra era finita da poco più di 5 mesi, i Tedeschi erano ancora dalle parti di Firenze. Le sale erano requisite Eduardo aveva ottenuto il teatro lirico San Carlo per una sola rappresentazione a beneficio dei bambini poveri della città. Con lui sul palco la sorella Titina nei panni della moglie Amalia e Tina Pica che invece interpretava il personaggio di Adelaide Schiano. Di questa serie di rappresentazioni a noi è arrivato poco e niente dal punto di vista dei reperti mediatici, è senz’altro più famosa la versione del 1962, registrata per la serie di commedie teatrali denominate Il Teatro di Eduardo in onda sul secondo canale RAI. (Link dello spettacolo RaiPlay)

Ci rimangono le parole dello stesso regista e drammaturgo di quella sera:

“…arrivai al terzo atto con sgomento. Recitavo e sentivo attorno a me un silenzio assoluto, terribile. Quando dissi la battuta finale: ‘Deve passare la nottata’, e scese il pesante velario, ci fu un silenzio ancora per otto o dieci secondi, poi scoppiò un applauso furioso, e anche un pianto irrefrenabile. Avevo portato in scena il dolore di tutti…”

Eduardo De Filippo – Tratto da Vita di Eduardo di M. Giammusso – 2009

Il cast di Napoli Milionaria con protagonista Massimo Ranieri, 2011

Si è naturalmente perso il conto delle riedizioni di questo capolavoro senza tempo. Ricordiamo l’uscita del film nel 1950 dallo stesso titolo con protagonista lo stesso Eduardo, nell’unica pellicola condivida con l’amico fraterno Antonio De Curtis (Totò).

Noi vi invece oltre alla commedia classica vi proponiamo una versione particolare recitata dal figlio Luca (link Napoli Milionaria – Luca De Filippo) al Teatro San Carlo – Maggio 2003. Buona visione.

Marco Giavatto

Articolo creato 7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto